Giovedi 22 Giugno, Costellazioni Familiari Serali a Civitanova Marche

18953212_1369699789791487_7869998699737958363_o

Le Costellazioni Familiari non hanno nulla a che vedere con gli astri, ma sono un metodo esperienziale di indagine, risoluzione e presa di coscienza della nostra vita.
Sono efficaci per affrontare tematiche relative alla Famiglia attuale e di origine, ai rapporti con gli altri, alle Relazioni o a diversi sistemi di appartenenza come ad esempio quello Lavorativo, ed hanno lo scopo di riportarci all’Equilibrio, FELICI ed in ARMONIA con la vita in tutti i suoi aspetti e al fluire con essa.
ll metodo è stato ideato e sviluppato dal 1980 dallo Psicoterapeuta Bert Hellinger, la sua fama internazionale è ormai comprovata ed il suo lavoro si sta espandendo in tutto il mondo. Le Costellazioni sono state altresì sviluppate da molti studiosi e ricercatori noti in tutto il mondo, che hanno fatto si che il metodo si sia sviluppato in tutte le sue declinazioni e magnificenza. Lo scopo delle sessioni di Costellazioni è di “comprendere, vedendo” ciò che accade e che è accaduto.

Le Costellazioni Familiari integrate ad approccio Immaginale nascono dall’incontro di varie scuole di pensiero, in un’ottica di complementarietà e integrazione delle possibilità e visioni contenute in ciascun metodo, con il desiderio di ampliare le potenzialità umane attraverso la multidimensionalità.

Le Costellazioni Integrate si basano principalmente sull’esperienza personale e professionale del conduttore, oltre che, per quanto riguardano le costellazioni familiari, gli studi e l’esperienza di Jacob Levi Moreno, Bert Hellinger, Lorenzo Ostuni, Alejandro Jodorowsky, James Hillman e Selene Calloni Williams.

Cristiano Roganti, in qualità di facilitatore, ha sia una formazione classica sistemica ad approccio fenomenologico, cosi’ come ideata da B. Hellinger e sviluppatasi negli anni, che una competenza integrata come Counselor professionista ad approccio sistemico transpersonale. Altresì specializzato con Selene Calloni Williams in Costellazioni Familiari ad “Approccio Immaginale”.
La costellazione e la psicogenealogia ad approccio Immaginale prendono avvio dalla visione immaginale che viene a formarsi a seguito della rivoluzione del pensiero filosofico e psicologico operata da C. G. Jung e da pensatori dell’area post junghiana, tra quali in particolare modo James Hillman. Ciascuno di noi vive mettendo in scena un “mito”; “vedere” questo mito, evocare e imparare a dialogare con le immagini degli antenati e dei sogni, significa avviarsi alla guarigione profonda.
L’efficacia del paradigma simboloimmaginale è nella sua capacità di favorire una “percezione attiva” degli eventi.
“Noi siamo i maestri delle cose, non le vittime delle loro reazioni”, recita, in un celeberrimo saggio, Aurobindo, uno dei massimi filosofi dell’India moderna. A mezzo dell’applicazione del metodo simboloimmaginale è possibile riassorbire e riappropriarsi della realtà come di una emanazione della propria psiche e trovare in sé le energie per agire su questa emanazione in termini costruttivi.

SI PUO’ LAVORARE SULLA FAMIGLIA DI ORIGINE, FAMIGLIA ATTUALE, LAVORO, DENARO, SALUTE, RELAZIONI E I MOVIMENTI DELL’ANIMA.

QUANDO:
GIOVEDI’ 22 GIUGNO
dalle ore 21:00 (registrazioni dalle ore 20:45)

> PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA<
Tel. 340 6840674

QUOTA:
Euro 15 partecipante/spettatore/rappresentante
Euro 60 per la propria Costellazione

DOVE:
CRIS ACADEMY
Via Luigi Einaudi n.394
Civitanova Marche
http://www.crisacademy.com/

COME PARTECIPARE:
Si può partecipare sia per vedere la per vedere propria Costellazione, che come semplice spettatore.
Assistere alle costellazioni degli altri partecipanti, oltre la parte didattica e teorica prevista dal seminario, si riceverà un grande beneficio nella comprensione delle dinamiche inconsce che governano la Vita. L’incontro esperienziale è aperto a tutti coloro che desiderano conoscere le leggi spirituali che governano la coscienza individuale e la coscienza familiare attraverso l’approccio sistemico fenomenologico

COSA PORTARE:
Abbigliamento comodo; Calzettoni per poter lavorare scalzi;

OBIETTIVI :
* Acquisire una conoscenza delle leggi che governano la Coscienza Individuale, Familiare e Collettiva secondo l’Approccio Sistemico-Fenomenologico;
* Vedere con chiarezza gli schemi famigliari che sono la base di disagi o problemi affettivi, fisici, cognitivi, economici, lavorativi e spirituali e la loro origine;
* Trasmettere e ricevere (comunicare) sentimenti, stati d’animo e informazioni a volte nascoste;
* Comprendere, accettare, perdonare, accogliere, includere ed essere inclusi;
* Ritrovare armonia e comprensione all’interno del sistema familiare, relazionale e lavorativo;
* Partecipare e assistere alle costellazioni degli altri vedendo in esse parti della nostra esperienza umana comune;

Per partecipare ad un incontro di Costellazioni Familiari non è necessario avere alcuna preparazione specifica ma può essere utile, anche se comunque non indispensabile, acquisire il maggior numero di dati riguardo la propria famiglia d’origine e la propria storia personale.
Si può chiedere a chi è ancora in vita, senza però insistere nel caso in cui i parenti non siano molto disposti a fornire informazioni.

*********************************************

Facilita:
CRISTIANO ROGANTI
http://ilsutradelcuore.it/cristiano-roganti
– Facilitatore in Costellazioni Familiari Sistemiche ad approccio fenomenologico.
– Facilitatore in Costellazioni Familiari ad approccio immaginale, specializzato con Selene Calloni Williams, iscritto AISCON.
– E’ Counselor Olistico Professional e Operatore Olistico Trainer, S.I.A.F. italia (Società Italiana Armonizzatori Familiari, Counselor, Counselor Olistici, Operatori Olistici) ai codici n° MA1076T-OP & n° MA272P-CO
– È Coach in formazione con Master presso la Decade a Roma, Accademia di Group & Team Coaching.
– È ThetaHealer® avanzato e Maestro di Reiki.

Nasce nel 1973. Si occupa da anni di Crescita Personale e discipline Olistiche Bionaturali, tiene corsi di formazione, conferenze e seminari sui temi della Guarigione Naturale e della Consapevolezza. Dedica tutto il suo tempo all’insegnamento, la pratica e la ricerca spirituale.
Ha conseguito del 2011 la qualifica di “Facilitatore in Costellazioni Familiari e Sistemiche”, con 600 ore di formazione presso la Scuola Olistica de “La Città della Luce®”, Centro Studi Sistemici su Individuo, Famiglia e Società con Umberto Carmignani, che ha seguito lo psicoterapeuta tedesco Svagito R.Liebermeist­er, allievo dello stesso B.Hellinger.
Ha una formazione personale ad orientamento Transpersonale, ed una formazione professionale ad indirizzo Sistemico Fenomenologico Specialistica triennale, qualificato ai sensi della L.4/13.
Approfondisce il metodo delle Costellazioni Familiari con Selene Calloni Williams, acquisendo la qualifica di “Costellatore Familiare ad approccio immaginale”.
Segue periodicamente seminari e corsi di aggiornamento professionale riguardo le costellazioni familiari con insegnanti di fama Nazionale ed Internazionale, sperimentandone personalmente metodi e declinazioni. Aderisce alla Formazione Continua E.C.P. e al Codice Etico S.I.A.F.

Leave a Comment