Yemanjà, la Signora degli Oceani

Oggi è la Giornata Mondiali degli Oceani.

Di certo l’interesse scientifico e “ambientale” per quell’immensa distesa d’acqua che copre gran parte del nostro Pianeta e che ospita altrettanta vita animale e vegetale, è importate e, soprattutto, fondamentale per la sua salvaguardia.

Allo stesso modo credo che sia importate (e forse andrebbe a rinforzare e motivare ulteriormente questo interesse) provare a percepire gli Oceani in quel modo più intimo e spirituale che tanti giudicano ingenuo e che, invece, potrebbe restituirci una persa capacità di vivere e sentire la Vita circostante per quello che é: Vibrazione e Coscienza, Energia e Forza Archetipica. 

Quel Modo Ulteriore che vede dietro il Fenomeno il Noumeno, dentro la Materia lo Spirito e, soprattutto, dietro l’apparente separazione, la costante Interconnessione che ci rende tutti onorati e responsabili di far parte di questo meraviglioso Universo.

Allora ecco perché ti suggerisco di viverti questo estratto di un documentario in cui, attraverso la tradizione Afra-Brasiliana, ci vengono offerti simboli e suggestioni per entrare in questo Modo Ulteriore di celebrare questa giornata dedicata agli oceani.

In particolare modo si parla di Yemanjà che,  secondo questa tradizione ancestrale, rappresa la Signora degli Oceani, l’Oceano stesso…e molto altro.

Buona visione!

Leave a Comment