Verso una Nuova Leadership – Parte Terza

Come concluso nella seconda parte di questo post (leggi qui la seconda parte e qui la prima), un Leader degno di essere chiamato tale sembra assomigliare ad un monaco.  O, per la precisione, ad un Monaco-Guerriero, richiamando e incarnando in sé quell’Archetipo eterno che possiamo anche definire del Cavaliere. E’ una figura speciale, che rappresenta un esempio e una guida, e che integra in sé differenti aspetti, come ad esempio quella dello sciamano che, per la tribù, può essere sia Maestro spirituale che guaritore e leader politico.

Ognuno avrà una specifica abilità in evidenza, pur contenendone in misura diversa anche altre.

A seconda delle qualità interiori proprie di ogni individuo ognuno di noi tenderà a rappresentare meglio una di queste tre categorie:

  • Filosofo-Insegnante
  • Guaritore-Artista
  • Guerriero

Questo non toglie che sia sempre utile sviluppare anche le altre, per andare a realizzare una capacità integrale di leadership.

Qualità che poi ognuno esprimerà nel mondo a suo modo, nel suo ambito di vita.

Poco conta che una persona si trovi a gestire un team aziendale, o a guidare un popolo o a divenire trascinatore della propria compagnia di amici.

Quel che conta è che chi riesce a conoscere (ed essere) se stesso e decide di mettersi al servizio degli altri e, soprattutto, dell’armonia e dell’evoluzione, rappresenterà un dono per questo mondo.

Come già scritto in precedenza un Leader non comanda: un Leader serve.

E’ al servizio dell’armonia e fa ciò che deve e che può per favorire i processi di auto-apprendimento, auto-guarigione e autorealizzazione di chi ha l’onore (e la responsabilità) di guidare o proteggere.

Questo è, a mio parere, l’essenza di una Via per trasformarsi da un essere passivo in balia della vita (ma peggio ancora: degli interessi altrui) ad un essere vivo e sveglio, in grado di danzare la vita con gioia ed intensità.

Un essere in grado di contribuire consapevolmente all’evoluzione verso sempre maggiori stati di benessere, conoscenza, unità, bellezza e potenza.

Un Custode dell’Armonia.

Questa Via iper-semplificata in questi tre post, è in realtà complessa e differenziata, ma anche ricca e stimolante.

Per me, la ricerca di  una vita (ricerca che continua, fra alti e bassi, naturalmente e con mio grande piacere).

Ecco perché sono davvero felice (e onorato)  di annunciare ufficialmente ciò che ho già anticipato in modo più o meno celato:

Sta per nascere Special Leaders.

Un’accademia per la formazione di una nuova generazione di leader, quella generazione che guiderà gli altri, a modo proprio, verso la creazione di un mondo migliore.

Un’accademia che, nel tempo, si svilupperà sia off-line che on-line.

Un’accademia che non è altro che la logica continuazione del lavoro svolto da me fino ad ora (ma che già porterà delle interessanti novità), e che si evolverà, crescerà e prenderà nuove forme, sempre più complesse, ricche e armoniche, grazie anche al contributo di chi deciderà di partecipare attivamente al suo sviluppo.

Alcune persone lo stanno già facendo, e ne sono davvero grato.

Altre hanno contribuito senza saperlo, e sono i miei clienti, che mi hanno davvero insegnato molto e sono stati e state sempre fonte di ispirazione.

Altre verranno, e le ringrazio già da ora.

Fra pochi giorni vedrete questo intento prender forma.

Non certo la forma definitiva (l’evoluzione non può esistere in ciò che è rigido e fisso).

Ciò che è fermo, è solo l’intento.

La volontà originaria che dal centro del mio Cuore spinge avanti questo progetto.

Allora, rimanete in linea!

A presto.

Andrea