Categoria: Blog

21/07/21

Discorsi di Raja Yoga e Filosofia Realizzativa #5 – Cinema & Ispirazione

Discorsi di Raja Yoga e Filosofia Realizzativa #5 – Cinema & Ispirazione 🔥 Entra nel Cerchio di Risveglio Interiore e Spirituale. 🧘‍♂️ Un Cerchio di Liberi Ricercatori e Guerrieri dello Spirito, il cui Intento è la Promozione dello Sviluppo del Potenziale Umano, Individuale e Collettivo: […]

15/07/21

Diario di Bordo #21

Diario di Bordo #21 | Intento – Community – Un saluto e un ringraziamento Dopo un pò di pausa ecco una Nuova Puntata (la 21esima) del Diario di Bordo. La prima NON LIVE. Fammi sapere la tua nei commenti… Vai alla Playlist delle puntate precedenti […]

13/07/21

Sound of Nagual #9

Sound of Nagual #9 – Transpersonal Music Circle | Concerto-Viaggio Sonoro – Live Streaming 🔥 Entra nel Cerchio di Risveglio Interiore e Spirituale. 🧘‍♂️ Un Cerchio di Liberi Ricercatori e Guerrieri dello Spirito, il cui Intento è la Promozione dello Sviluppo del Potenziale Umano, Individuale […]

12/11/20

La Magia e l’Archetipo dello Stregone Errante

La Magia e l’Archetipo dello Stregone Errante Link alle risorse citate nel Video: Post del mio Blog “Mago: Filosofo o Saggio”: https://www.andreagrosso.it/mago-filosofo-o-saggio/ Libri: “La nascita della tragedia” di Nietzsche: https://amzn.to/2GPI5vk “Il lupo della steppa” di Hermann Hesse: https://amzn.to/38AnG91 “Narciso e Boccadoro” di Hermann Hesse: https://amzn.to/2GUESL4 […]

22/09/20

Günther Anders, “L’uomo è antiquato”, 1956

Da “L’uomo è antiquato”, di Günther Anders, 1956 Un testo di quasi 70 anni fa ma…più  che attuale direi! —– “Per soffocare in anticipo ogni rivolta, non bisogna essere violenti. I metodi del genere di Hitler sono superati. Basta creare un condizionamento collettivo così potente […]

14/12/12

La Nuova Scienza della Mente

La mente, intesa come coscienza, nella sua essenza naturale è un campo. Un campo di energia intelligente contenente infinite possibilità vibratorie e, quindi, infinite informazioni. Partendo da questo presupposto, allora possiamo considerare il pensiero non più come qualcosa di astratto, di non-esistente, ma come sostanza. […]